Come realizzare maschere naturali per viso e capelli

Written by: admin Date of published: . Posted in News

Risultati immagini per maschere per viso e capelli fai da teRisultati immagini per maschere per viso e capelli fai da te

Invece di spendere soldi su soldi per acquistare maschere, creme e altro per il viso, oppure sperperarli in trattamenti specifici per rinforzare e/o proteggere i nostri capelli, ma è invece meglio utilizzare prodotti naturali, anche quelli più semplici e che magari abbiamo in casa, per realizzare tanti buoni prodotti per la nostra skincare routine. Come fare? Bé in questa guida, troverete il modo per realizzare delle maschere sia per il viso che per i capelli, nutrienti, essenziali e soprattutto naturali!

Per prima cosa, potreste creare delle maschere esfolianti, idratanti e rinfrescanti, per contrastare tutti i vari inestetismi presenti sulla pelle, utilizzando questi ingredienti: miele, agrumi, cetrioli, yogurt e anche altri frutti. Di certo un ingrediente indispensabile, è l’argilla, che sarà necessario per questa ”ricetta cosmetica”. Chiaramente potrete scegliere l’argilla che più si adatta al vostro tipo di pelle, ad esempio se avete la pelle grassa va benissimo quella verde, mentre per le pelli più delicate c’è quella bianca. Se per esempio usiamo l’argilla verde, prendiamone un cucchiaio, poi mezzo cucchiaio di miele e un cucchiaio di olio di mandorla (se non lo avete a disposizione, l’olio extravergine d’oliva andrà benissimo), e miscelate il tutto all’interno di una terrina tramite un cucchiaio di legno o plastica purché non in metallo. Una volta ottenuto un composto omogeneo e di colore scuro, procedete applicandolo sul viso. Dopo averlo lasciato in posa per 20 minuti, noterete che l’argilla avrà eliminato le impurità mentre l’olio avrà donato un effetto di velluto alla vostra pelle.

Un’altra maschera da poter realizzare in maniere molto facile, è quella con banana e fragole, che cerca di sfruttare l’effetto che hanno questi frutti in termine soprattutto di idratazione. Per farla, vi basterà frullare una banana matura, tre o quattro fragole e una manciata di semi di girasole. A questo punto, spargete il composto in crema su tutto il viso lasciandolo in posa per 20 minuti circa.

Poi vi è un tipo di trattamento Mediterraneo, diciamo che consiste nel frullare un pomodoro maturo e alcune foglie di basilico insieme ad un filo d’olio. Versate il composto all’interno di una ciotolina e aggiungete dell’argilla poco alla volta fino ad ottenere una pasta da applicare sul viso per 15 minuti. Altrimenti potete amalgamare la polpa di pomodoro con mezzo bicchiere d yogurt bianco e succo dimezzo limone per un effetto più astringente, ideale contro i brufoli.

E per i capelli? Corti o lunghi che siano, è comunque importante mantenerli idratati e proteggerli. Miscelate quindi tre cucchiai d’olio con altri tre di miele e distribuite il tutto insistendo maggiormente sulle lunghezze, e avvolgete il tutto con della pellicola trasparente, per circa mezz’ora, per far sì che il prodotto agisca meglio, L’effetto sarà emolliente ma soprattutto profondamente idratante e rigenerante, utile per chi ha problemi di doppie punte!

Un altro ideale rimedio per i capelli, consiste nel frullare una pesca matura, per poi aggiungere un cucchiaio di farina di mandorle e un cucchiaio di olio di mandorle. Applicate insistendo sulle lunghezze, e non sulla cute, e avvolgete con un asciugamano per circa 20 minuti, per far sì che l’impacco esplichi al meglio il suo potere rigenerante e ravvivante.

Da beauty.pianetadonna.it/

Tags:

Trackback from your site.